Adesione alla Rete Nazionale Italiana Eurodesk 2017

Eurodesk è la struttura del programma comunitario Erasmus+ che opera nel settore dell’informazione e dell’orientamento sui programmi in favore dei giovani promossi dall’Unione europea e dal Consiglio d’Europa.
L’azione della rete nazionale italiana Eurodesk nel settennato 2014-2020 ha l’obiettivo di facilitare i territori italiani ad avvalersi in forma più ampia, partecipata e condivisa dei programmi dell’Unione europea in favore dei giovani (con particolare riguardo al raggiungimento degli obiettivi di Gioventù in Movimento). A tale scopo, Eurodesk fornisce formazionesistemi e strumenti per promuovere, informare, orientare e progettare  opportunità di mobilità educativa e formativa transnazionale per i giovani.

La rete nazionale italiana Eurodesk è dalla sua costituzione una rete cooperativa e basata sulla condivisione. La sua mission è promuovere la cooperazione tra enti e servizi per favorire l’accesso dei giovani alle opportunità europee.

I vantaggi dell’adesione alla rete europea dedicata ai giovani non si esauriscono certo nella qualità ed aggiornamento delle informazioni a disposizione o nella formazione continua dei referenti locali della rete nazionale italiana Eurodesk.
Utilizzando le conoscenze e le competenze ultradecennali dello staff di Eurodesk Italy, gli enti aderenti alla rete possono contare su di un supporto di qualità nella progettazionerealizzazione e valorizzazione di strutture locali finalizzate al coinvolgimento, partecipazione e cittadinanza attiva dei giovani.
Usufruendo delle conoscenze e delle competenze specialistiche e diffuse tra gli enti aderenti alla rete, ciascun ente può contare su di un canale privilegiato per sviluppare progetti, iniziative ed attività in partenariato con altri enti che condividono la stessa “filosofia” e pratica di intervento a livello locale e/o europeo.

Indipendentemente dal livello di adesione alla rete nazionale italiana Eurodesk, gli enti possono beneficiare di un sistema teso alla condivisione di idee, modelli e programmi sviluppati localmente: in assenza di un qualsivoglia coordinamento nazionale sulle politiche in favore della gioventù (e finanche di quelle per l’utilizzo dei fondi europei), il valore aggiunto di operare in rete rappresenta un vantaggio strutturale di grande importanza, soprattutto per gli enti interessati ad utilizzare i fondi europei nel settennato 2014-2020. Tutta la programmazione europea del periodo privilegia, difatti, la presentazione di progetti sviluppati da reti locali, piuttosto che da singole entità.

La prima fase per le adesioni alla rete nazionale italiana Eurodesk per il 2017 è terminata il 12 dicembre 2016.
La seconda ed ultima fase per le adesioni alla rete nazionale italiana Eurodesk per il 2017 è iniziata il 4 gennaio e terminerà il 15 febbraio 2017.

Per saperne di più: http://www.eurodesk.it/adesione-alla-rete-italiana-eurodesk