Tirocini retribuiti presso la Commissione Europea

La Commissione europea organizza due volte l’anno dei tirocini che durano dai tre ai cinque mesi per giovani laureati. Tutti gli anni vengono messi a disposizione circa 1.300 posti.

L’obiettivo del tirocinio è il seguente:

– offrire ai tirocinanti un’idea generale sugli obiettivi e i problemi legati al tema dell’integrazione europea;

– fornire una conoscenza pratica del lavoro che si svolge presso gli uffici della Commissione;

– offrire l’opportunità di acquisire esperienze personali attraverso i contatti presi nel corso del lavoro quotidiano;

– offrire l’opportunità di approfondire e mettere in pratica le conoscenze acquisite durante gli studi e in particolare in aree specifiche di competenza.

Periodo dei tirocini

I periodi di formazione iniziano il 1 Marzo ed il 1 Ottobre di ogni anno. Al momento sono aperte le candidature per i tirocini che si svolgeranno da Ottobre 2016 a Febbraio 2017.

Destinatari

I tirocinanti vengono selezionati generalmente tra i cittadini degli Stati membri delle Comunità Europee e dei paesi candidati che beneficiano di una strategia di pre-accesso. Tuttavia può essere accettato un numero limitato di cittadini degli stati non membri.

I tirocinanti devono:

  • aver completato il primo ciclo di un corso di istruzione superiore (istruzione universitaria) e ottenuto un diploma di laurea o il suo equivalente entro la data di scadenza per la presentazione delle domande;
  • non aver portato a termine un tirocinio presso un’altra istituzione o organismo UE;
  • possedere una buona conoscenza di almeno due lingue comunitarie, una delle quali deve essere una delle lingue di lavoro della Commissione europea (inglese, francese o tedesco);

Sono esclusi coloro che hanno precedentemente svolto oltre 6 settimane di tirocinio o lavoro (retribuito o non retribuito) presso una qualsiasi istituzione europea o organo europeo. 

Condizioni

Il tirocinante potrà ricevere una borsa che è attualmente di € 1120 mensili e il rimborso delle spese di viaggio. Viene inoltre offerta un’assicurazione sanitaria e per gli incidenti. I tirocinanti disabili riceveranno un supplemento alla borsa.

Come candidarsi

La prossima scadenza è il 31 Gennaio 2017 ore 12.00 (per tirocini che hanno inizio a Ottobre 2017).

Per iscriversi alla selezione occorre seguire le seguenti fasi:

  1. Registrarsi al sito
  2. Accedere con le proprie credenziali al sito
  3. Compilare l’application form (puoi di volta in volta salvare i dati e successivamente rientrare per completare l’iscrizione) in questa fase non viene richiesto nessun documento cartaceo
  4. Salvare la ricevuta a seguito della compilazione dell’application form
  5. Successivamente verrà stilata una graduatoria e fra i primi (circa 2.800) candidati verrà svolta in seguito la selezione e l’assegnazione ai diversi uffici.

C’è la possibilità di poter fare tirocinio anche presso altri organi dell’Unione Europea, tra cui:

Per saperne di più: ec.europa.eu/stages/index_en.htm